Open innovation modi

5 modi per sfruttare il potere delle persone per innovare

Per alcuni leader aziendali, innovazione significa sviluppare soluzioni, prodotti e tecnologie completamente nuovi. Per altri, l’innovazione è una mentalità e un atteggiamento costante. L’innovazione dovrebbe essere il cuore di un’organizzazione, non solo un progetto secondario con un inizio e una fine. Dovrebbe essere una comunicazione aperta e bidirezionale che porta a risultati migliori e a un maggiore coinvolgimento, che si tratti di processi aziendali o sociali, di operazioni o di modelli di business. L’innovazione riguarda le persone.

Non si può imporre l’innovazione. Però siccome sempre più aziende guardano all’interno per trovare e sviluppare la prossima grande novità, i programmi che trasformano i dipendenti in imprenditori giocano un ruolo sempre più importante nelle aziende. Non è mai stato così imperativo esplorare come l’innovazione possa essere insegnata e infusa nell’intera cultura di un’organizzazione. Poiché stiamo parlando di persone e non di prodotti o tecnologie, i dipendenti dovrebbero essere il principale investimento di tempo, formazione e risorse di un’organizzazione. Oggi è necessario concentrarsi sull’innovatore, non solo sull’innovazione.

Quindi, come si può sfruttare il proprio personale per innovare e ottenere un vantaggio competitivo? Ecco cinque modi che funzionano in organizzazioni di ogni tipo e dimensione.

Assicuratevi il sostegno dei dirigenti

Affinché i dipendenti possano sottrarre tempo alle loro attività abituali e concentrarsi sull’innovazione, è necessario il sostegno della dirigenza per allontanarsi dalla norma, formare i propri team e ideare le proprie passioni. I leader, dal vertice in giù, devono rafforzare attivamente l’innovazione come strategia aziendale chiave, comunicando regolarmente, partecipando a eventi e coltivando un ambiente in cui i dipendenti si sentano autorizzati a rischiare senza conseguenze. I dirigenti che abbracciano l’importanza dell’innovazione dei dipendenti toccheranno ogni regione, funzione e livello.

Incoraggiare comunicazioni trasparenti

I leader dell’organizzazione devono comunicare ampiamente il loro impegno per l’innovazione attraverso i canali interni. Allo stesso tempo, i dipendenti devono comunicare in modo trasparente con i loro “superiori” e tra di loro. Tutti devono ascoltarsi con la stessa attenzione. Sollecitate un feedback sincero da parte dei dipendenti attraverso indagini e sondaggi: cosa funziona e cosa non funziona? Dove i dipendenti hanno bisogno di maggiore supporto per l’innovazione?

È altrettanto importante fornire ai dipendenti i canali necessari (un hub di collaborazione online, per esempio) per scambiare pensieri con i leader e reclutare altri colleghi per incrociare le idee. In questi ambienti, i dipendenti innovatori possono discutere le sfide, fare brainstorming sulle loro iniziative e condividere le best practice, per essere più capaci di scoprire, co-sviluppare e implementare soluzioni rivoluzionarie che migliorino i risultati per i clienti, i partner e il mondo intero.

Aprire l’innovazione a tutti

Non è necessario essere ingegneri o ricercatori per essere innovativi. Alcune delle idee di maggior impatto possono riguardare nuovi processi aziendali che creano efficienza e fanno risparmiare denaro, un modo migliore di comunicare con i clienti che migliora il servizio, o una soluzione digitale rivoluzionaria che sconvolge il mercato, ad esempio. Dai dirigenti agli stagisti, le grandi idee possono emergere da chiunque all’interno di un’organizzazione.

Costruite una cultura che incoraggi la collaborazione rispettosa tra tutti i livelli e i reparti. I programmi di innovazione non dovrebbero più essere appannaggio di alcuni reparti, come l’ingegneria, la R&S o lo sviluppo del prodotto. Al contrario, le organizzazioni dovrebbero incoraggiare ogni dipendente ad attingere alle proprie passioni, a coltivare l’imprenditore che è in lui, a pensare al di fuori della propria funzione lavorativa e a co-sviluppare la propria idea con un team composto da diverse discipline.

Abbracciare l’inclusione e la diversità

Tenete presente l’importanza dell’inclusione e della diversità. Raramente le idee migliori nascono quando tutti i membri di un team provengono dallo stesso ambiente. Se per diversità si intendono persone di razza, sesso, livello di competenza, età, aree geografiche e settori industriali diversi, o semplicemente persone con punti di vista diversi, i vostri dipendenti avranno sessioni di brainstorming molto più produttive che porteranno a nuove idee e soluzioni. E queste conversazioni hanno un impatto maggiore quando tutti si sentono inclusi, ascoltati e valorizzati.

Fornire gli spazi e i luoghi giusti

Create o designate spazi per incoraggiare nuovi modi di pensare. Predisponete aree in cui i dipendenti possano uscire con i colleghi durante la giornata lavorativa o create spazi a flusso libero che aiutino a mettere in moto la creatività dei dipendenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *