Cinque cose che mancano alla maggior parte delle startup

Ogni giorno porta nuove sorprese quando si tratta di startup. Per gli imprenditori, tale insicurezza può rendere inutile la definizione degli obiettivi. È difficile fare un piano quando c’è così poca prevedibilità su cosa porterà l’anno. Ma la creazione di obiettivi che tengono conto della flessibilità durante la gestione di un’azienda non solo aiuta a rendere il business plan a prova di futuro , ma può anche dare potere. Tutti gli imprenditori hanno una grande visione di ciò di cui sono capaci con le loro attività, ma bisogna creare obiettivi diversi dalla concretezza del fatturato o della crescita di un team. Ecco quali

Esaminare le intenzioni

Nel mondo ipercompetitivo di oggi, è facile puntare gli occhi su risultati che sembrano un successo all’esterno, ma potrebbero non avvantaggiare l’attività tanto quanto si pensa. Potrebbe essere un aumento dei follower di Instagram, un premio di fantasia o la partecipazione a una conferenza di alto profilo. Nessuna di queste aspirazioni è intrinsecamente problematica, ma mentre si fissano gli obiettivi, si deve considerare quale sarà effettivamente l’impatto più significativo per l’anno a venire. Soprattutto, chiedersi se è qualcosa su cui davvero lavorare o se è solo qualcosa che sembra bello sulla carta.

Scoprire qualcosa di nuovo

Si devono identificare gli obiettivi di una startup che richiedono di imparare una nuova abilità. Iscriversi a corsi, immergersi nel nuovo software di progettazione, imparare a fare acquisti di annunci o pianificare di partecipare ad almeno un evento di networking al mese. L’idea è quella di rimanere collegati espandendo il pensiero e le abilità

Chiedersi chi avrà un impatto sugli obiettivi

Gli obiettivi che si fissano per una startup avranno un impatto sulla vita personale, sulla comunità e sui membri del team che lavorano. Ad esempio, se quest’anno si lavora per un’ambiziosa espansione operativa, bisogna assicurarsi di tenere conto degli effetti che avrà sulle persone. Parlare con colleghi e partner su cosa aspettarsi e su come supportarsi a vicenda è la strada ideale per non avere brutte sorprese.

Lascia spazio alla spontaneità della startup

Una volta che gli ingranaggi della pianificazione anticipata stanno girando, può essere allettante tentare di prevedere eccessivamente dove si potrebbe atterrare. Avere un piano a tenuta stagna ci fa sentire che l’attività è sicura e stabile, quasi come se avessimo realizzato ciò che era nella nostra lista prima ancora di iniziare. Essere troppo rigidi o specifici può portare a perdere opportunità inaspettate. Mentre si impostano gli obiettivi, va bene se si includono ampi segnaposto. Le aree grigie non sono necessariamente una cosa negativa. Comunicare l’importanza della flessibilità anche al proprio team contribuirà a garantire che vengano prese in considerazione le opportunità emergenti e incoraggerà diversi modi di pensare. È la differenza tra avere la libertà di perseguire una nuova partnership cruciale o inviare quell’e-mail allo spam perché non contribuisce immediatamente agli obiettivi di reddito del trimestre.

Pianifica di festeggiare lungo la strada

Pianificare di riflettere su ciò che si è imparato e riconoscere anche vittorie inaspettate lungo la strada  è questo l’obiettivo per il nuovo anno. È importante il ​​tempo per se stessi alla fine di un mese particolarmente impegnativo, un modo per pubblicare un diario sulle riflessioni e risultati. È facile rimanere così coinvolti nel nostro lavoro che dimentichiamo l’importanza di un riconoscimento semplice e sincero. Non si deve dare per scontato che le persone intorno già sappiano quanto sei grato.

Troppo spesso si perdono opportunità che definiscono il business e abbracciamo il falso senso di sicurezza che deriva dalla pianificazione eccessiva. Nel 2020, facendo spazio agli imprevisti, possiamo cambiarlo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *