analisi finanziaria

Le 4 basi dell’analisi finanziaria per la tua startup

Se sei una startup dovresti sapere che fare un’analisi finanziaria e quindi un piano, è di vitale importanza per la tua azienda. Secondo uno studio di CB Insights , uno dei 20 motivi per cui le startup falliscono è la mancanza di liquidità. Avere una cattiva pianificazione delle entrate, delle uscite o la mancanza di proiezioni della tua attività, ti farà navigare senza una rotta fissa. Il denaro e il tempo sono limitati e devono essere assegnati con saggezza. La domanda è come dovresti spendere i soldi per evitare di cadere nella statistica delle aziende che muoiono lungo la strada.

Un’analisi finanziaria (con un piano) è un processo che aiuta a determinare come l’azienda raggiungerà la sua visione, i suoi obiettivi strategici e quelli a breve e lungo termine. Considera che mentre la contabilità riguarda il guardare indietro, il piano finanziario guarda avanti; sono proiezioni di come prospererà la tua attività. Nel mondo delle startup, ci si rende conto dell’importanza della pianificazione finanziaria quando osserviamo queste tipologie di aziende che non hanno nemmeno raggiunto il break even , ma che hanno valutazioni finanziarie molto alte e gran parte del loro valore deriva dai loro profitti futuri proiettati.

Cosa fare per un’analisi finanziaria della startup

Quello che dovresti fare per la tua azienda sono: sistemi e processi su base quotidiana, analisi e previsioni dei flussi di cassa a breve termine, analisi di routine dei controlli interni, creazione e analisi di modelli finanziari e simulazioni, anticipazione di scenari sulla cassa flussi, le proiezioni finanziarie dell’azienda, nonché le proiezioni delle strategie di crescita mensili, trimestrali e annuali, ma non oltre tre anni, poiché la situazione di questo tipo di società è in continua evoluzione.

Lo scopo della pianificazione finanziaria è quello di indicare il potenziale dell’azienda e presentare una tempistica di fattibilità. Il piano finanziario è fondamentale per la valutazione del progetto e dovrebbe rappresentare le tue migliori stime dei requisiti finanziari. Per garantire che la catena del valore, il ciclo di cassa e altri fondamentali economici abbiano senso in termini di opportunità di business e strategie aziendali, cerca di ottenere risposte alle seguenti domande:

  • Quali sono i tuoi margini lordi e operativi?
  • Qual è il tuo potenziale di guadagno?
  • Quali sono le variabili coinvolte nella determinazione dei prezzi?
  • Quali sono i tuoi costi fissi e variabili?
  • Quali risorse sono e saranno utilizzate nel business?
  • Quando finirai i soldi?

I principi per avere un buon piano finanziario

Raggiungere una corretta analisi finanziaria non è facile, soprattutto nelle fasi iniziali, se nessuno nel tuo team ha padroneggiato l’argomento, probabilmente hai bisogno di un esperto del settore. Ma quali sono i principi per avere un buon piano?

  1. Avere un buon piano, la pianificazione finanziaria determina se un’impresa avrà successo o meno; un buon piano è uno strumento molto potente. (1) Definire prima il nucleo dell’opportunità di business e la strategia per trarne vantaggio, (2) quindi iniziare ad analizzare i requisiti finanziari in termini di risorse necessarie ed esigenze operative.
  2. L’opportunità di business guida sempre la strategia aziendale, che a sua volta guida la strategia finanziaria.
  3. La strategia di finanziamento è in definitiva determinata dalle alternative disponibili, quindi il principio è ovvio: idealmente, raccogliere capitali quando ne hai bisogno.
  4. La liquidità comanda, la mancanza di gestione della liquidità è una delle cause più citate di problemi nelle aziende.

Una buona struttura finanziaria è un grande vantaggio competitivo per le aziende perché aumenta l’efficienza nelle operazioni e l’utilizzo del capitale, che spesso porta a un grande potenziale di spinta. Inoltre, se sei interessato a raccogliere capitali, gli investitori guarderanno favorevolmente alla tua startup quando avrai chiari i numeri. Un fondatore con una buona conoscenza della funzione finanziaria sarà in una posizione migliore per condurre la sua attività al successo.

Le startup spesso non riescono a elaborare la propria strategia finanziaria e quindi un piano. L’esperienza insegna che non sono esperti nell’implementazione e quindi è molto comune che commettano errori.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *